Route 66. Chiusura tratto Mojave Desert

Pubblicato: marzo 1, 2017 in Route 66 news


Un tratto della Route 66, da Fenner fino a Chambless in California, lungo il tratto desertico della Route 66 (oggi denominato National Trails Hwy) viene temporaneamente chiuso per la sostituzione di due ponti.
La riapertura è prevista per la metà del prossimo mese di Settembre.
Coloro che percorreranno la Route 66 dovranno quindi lasciare la Mother Road all’altezza di Fenner, prendere la Interstate 40 in direzione ovest fino all’uscita 78.
Da qui, per tornare sulla Route 66, sarà necessario prendere la Kelbaker Road in direzione sud verso Amboy.
Nel tratto di strada chiuso ci sono, tra le altre cose, il Cadiz Summit, i resti di una vecchia stazione di servizio, una delle icone più fotografate dai roadies della Route 66, il Roadrunner Retreat, i resti di un vecchio ristorante.
E’ un tratto molto bello, “violento”, dove la Route 66 regala sensazioni di libertà uniche.
Relativamente al tratto del Mojave desert non dovrebbero esserci restrizioni nel percorso da Amboy fino a Barstow passando per Ludlow e Newberry Springs.
I ponti sono l’anello debole della Route 66, le costruzioni che più risentono del peso degli anni.
Questo tratto di strada fu chiuso anche nella seconda metà del 2014 a causa di un flash floading che distrusse diversi ponti per poi essere riaperto all’inizio del 2016 (è un tratto desertico dove gli eventi atmosferici sono molto violenti).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.