Route 66 2017. Kingman – Barstow

Pubblicato: luglio 19, 2017 in Route 66

 

Data 14 Maggio 2017
Partenza Kingman (Arizona)
Arrivo Barstow (California)
Km percorsi 442,6
Motel Route 66 Motel
Costo motel 56.19$

 

 

Adoro il capitolo 12 di “Furore”, lo splendido romanzo di John Steinbeck.

Descrive in maniera sublime e straordinariamente evocativa uno dei tratti più impervi e temuti della Route 66, quello del deserto del Mojave.

Dopo un’ottima colazione al Mr. D’z e due passi nella sempre affascinante Kingman, sono ripartito verso ovest.

E’ un tratto di strada bellissimo quello che si percorre da Kingman al confine con la California.

Un tratto che negli anni del pionierismo automobilistico veniva chiamato con terrore “Bloody 66”.

Erano frequenti gli incidenti lungo quel tratto al punto che molti  viaggiatori sceglievano di avvalersi di piloti esperti per percorrerlo.

Da Kingman si comincia a salire verso il Sitgreaves Pass, passando per la bellissima Cool Springs dove una tappa per qualche foto è sempre d’obbligo.

E poi ancora su, tra i tornanti della Bloody 66 fino al passo, dove comincia la discesa.

Rottami di automobili giù per la scarpata erano un monito a non distrarsi ed a mantenere alta l’attenzione alla guida.

Ed allora, come sempre, ci si ferma per catturare con la fotocamera le bellissime forme sinuose della Mother Road, prima di arrivare ad Oatman.

Proseguendo verso ovest, attraversata Topock, si giunge al confine con la California, marcato dal Colorado River, al di la del quale c’è Needles, una delle città più calde di questo tratto.

Le Alphabet Towns affioravano ai bordi della strada ricordandoci che un tempo erano li a dare supporto ai viaggiatori, anche se si fa fatica ad immaginarle diversamente, immerse, come sono, in quei luoghi estremi.

La temperatura non era esageratamente elevata, 35°C circa, nulla in confronto con i 45 incontrati l’anno scorso ad Agosto.

Ma il caldo di questa zona, per noi viaggiatori appassionati, non è mai stato un problema.

E’ la mia terza volta qui, ma l’entusiasmo è lo stesso del primo viaggio.

Entusiasmo che cresce ancora quando vedo affiorare l’insegna di uno dei posti della Mother Road che amo di più: il Roy’s Cafè.

L’insegna si scorge in lontananza fin dai “Guardian Lions of Route 66” e vederla avvicinare è sempre emozionante.

Questa volta ho indugiato ancora più che in passato, fotografando il Cafè in modi inusuali.

Le stanze del vecchio motel erano aperte e da li si potevano catturare immagini straordinarie di una delle insegne più fotografate della Mother Road.

L’ufficio postale, la vecchia scuola e la stazione di servizio completano il giro intorno a quel posto sinistro ma affascinante.

Ancora uno stop all’Amboy Crater e poi via verso il Bagdad Cafè, un altro dei luoghi imperdibili di questo tratto della Route 66.

C’era un vento fortissimo a mitigare le alte temperature, era così forte che spesso si alzavano nuvole di polvere.

C’era molta gente quel giorno al Bagdad Cafè, viaggiatori intenti a confrontare il locale vero con quello visto nel film.

Una tappa a Ludlow e poi via verso Barstow, attraverso un tratto della vecchia Highway davvero malmesso.

Ma è bello percorrere la leggenda, in qualsiasi condizione sia.

Dopo una cena al Peggy Sue di Yermo, si è chiusa un’altra splendida giornata passata lungo la Mother Road.

Ero in California, ed avevo ancora una volta percorso uno dei tratti più belli della Route 66, quello del “deserto terribile”.

“La California è proprio di la dal fiume, con una graziosa cittadina per cominciare. Needles, sul fiume. Ma il fiume non è di casa in questa zona. Da Needles si sale e si scavalca una cima riarsa, e dall’altra parte c’è il deserto. E la 66 attraversa il deserto terribile, dove la distanza pulsa e il centro dell’orizzonte è tarpato dall’incombere di montagne cupe.”
John Steinbeck, “Furore”

Attrazione
Città
Stato
Running Hare Kingman ARIZONA
Hotel Beale Kingman ARIZONA
Cool Springs Station Museum Cool Springs ARIZONA
Ed’s Camp Golden Valley ARIZONA
Oatman Hotel Oatman ARIZONA
Needles Railroad Borax Wagon Needles CALIFORNIA
Guardian Lions of Route 66 Chambless – Amboy CALIFORNIA
Roy’s Motel and Cafe Amboy CALIFORNIA
Ludlow Cafe Ludlow CALIFORNIA
Whiting Brothers Gas Station Newberry Springs CALIFORNIA
Bagdad Cafe Newberry Springs CALIFORNIA
Henning Motel Newberry Springs CALIFORNIA
Route 66 Motel Barstow CALIFORNIA
Peggy Sue Diner Yermo CALIFORNIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.